1.B.8 Organizzazione per processi

Corso a completamento del ruolo

OBIETTIVI
Riesaminare alla luce delle indicazioni delle norme ISO 9000 la struttura dell’organizzazione,
per comprendere i vantaggi di un approccio fondato sul concetto
di PROCESSO in alternativa a quello tradizionale basato sulle singole
funzioni. Fornire strumenti operativi al fine di individuare i processi all’interno
della propria organizzazione, che hanno un impatto diretto sulla soddisfazione
del cliente interno ed esterno, stabilendo di conseguenza le relative azioni di
miglioramento da implementare.

DESTINATARI
Il corso si caratterizza per il suo contenuto fortemente orientato alla gestione;
esso pertanto si rivolge a capi azienda e a persone che ricoprano ruoli rilevanti
all’interno dell’impresa (capi funzione, responsabili di area, ecc.)

DURATA 3 gg.

CONTENUTI
• L’approccio per processi: significato, glossario e principi di riferimento
• La road map per la gestione per processi
• Il modello di un sistema per la qualità basato sui processi, secondo la norma ISO 9001:2008
• L’organizzazione per funzioni e per processi: un esempio
• La figura del PROCESS OWNER
• I processi primari e secondari
• La gestione operativa per processi (esempio)
• Le tre fasi fondamentali: autodiagnosi - intervento operativo - gestione routinaria
• I fattori chiave come fattori di successo interni
• Lo schema di Harrington: analisi del valore aggiunto
• La catena cliente/fornitore interno
• Presentazione di esempi di individuazione dei processi e di gestione per processi
• L’orientamento al: processo, cliente, controllo del processo e miglioramento
• Gli indicatori di qualità ed i criteri per strutturarli. Il miglioramento dei processi e le modalità di definizione di piani di miglioramento.
• Test di autovalutazione dell’apprendimento
Brochure Processi Relativi al Cliente  (.pdf)

Appartenente a: